UNO.ZERO crema per cicatrici uomo/donna 30ml

69,00

(2 recensioni dei clienti)

UNO.ZERO, usata giornalmente per un periodo di sessanta giorni dopo un’intervento chirurgico migliora notevolmente l’aspetto finale di ogni tipo di cicatrice, che risulterà levigata e quasi invisibile.

UNO.ZERO è la crema alla bava di lumache per cicatrici che, usata giornalmente per un periodo di sessanta giorni dopo un intervento chirurgico, migliora notevolmente l’aspetto finale di ogni tipo di cicatrice la quale risulterà levigata e quasi invisibile. È la soluzione migliore per eliminare le cicatrici chirurgiche.

 

LA CICATRICE:

Un intervento chirurgico inizia e finisce sulla pelle. Sebbene possa sembrare un dettaglio trascurabile rispetto alla complessità dell’intervento, la cicatrice riveste un ruolo importante per il paziente;è un segno spesso indelebile. Per questo, oltre ad una accurata tecnica operatoria, è necessario utilizzare un prodotto che migliori l’aspetto estetico della ferita.

 

EFFICACE:

Nasce così T-CURA® UNO.ZERO crema alla bava di lumache per cicatrici, composta da bava di lumache e da altri efficaci eccipienti naturali che ristrutturano i tessuti della pelle in maniera eccellente.

 

COME AGISCE UNO.ZERO:

Lenisce la pelle, idrata, riduce in modo duraturo la secchezza e favorisce il ripristino della barriera cutanea. Può essere utilizzata su viso e corpo e agisce sulle FERITE in fase di cicatrizzazione evitando la formazione del cheloide e favorendo l’eliminazione degli inestetismi. Utile come coadiuvante nel trattamento di ECZEMI di diversa natura. Gli ingredienti contenuti svolgono funzione cicatrizzante, idratante, emolliente, esfoliante, rigenerante, antinvecchiamento e antimicrobica.

 

 

INGREDIENTI – INCI

 

BAVA DI LUMACA 85%

Certificata BIO e senza sottoporre a stress fisico le lumache. Cruelty-free.

 

PRINCIPI ATTIVI

Succo di Aloe vera, olio essenziale della Matricaria Chamomilla, Sangue di Drago e Calendula Officinalis.

 

NON CONTIENE

Parabeni, petrolati, siliconi, omg o altre sostanze nocive: per questo è indicata anche per le pelli più delicate e sensibili comprese quelle a tendenza atomica (del neonato, del bambino e dell’adulto) e pelli molto secche.

 

INCI:

Snail Secretion Filtrate, Aloe Barbadensis Leaf Juice (Organic), Ethylexyl Stearate, Propylene Glycol, Bisabolol, Hydroxyethylcellulose, Calendula Officinalis Flower Extract, Croton Lechleri Resin Extract, Deionized Water (Aqua), Phenoexyethanol, Polysobutene, Benzoic Acid, Dehydroacetic Acid, Fd & C Red

 

 

MODALITÀ D’USO:

 

Applicare T-CURA® UNO.ZERO sulla ferita chiusa (dopo 10-15 giorni dall’intervento chirurgico o dall’evento traumatico) 2 o 3 volte al giorno e massaggiare piano fino ad assorbimento. Si consiglia di utilizzare T-CURA® UNO.ZERO per almeno 60 giorni.

Utilizzare solo ed esclusivamente dopo consulto medico sullo stato della ferita. Non utilizzare su ulcere o ferite aperte o infette.

 

 

2 recensioni per UNO.ZERO crema per cicatrici uomo/donna 30ml

  1. Vito Notarnicola

    è un prodotto di ottima qualità che giustifica il prezzo più che corretto.
    lo uso la mattina prima del trucco, viene ben assorbito dalla pelle e si stende bene, ha una leggera e gradevole profumazione. Davvero consigliatissimo! 👍 Sonia

    1 persone su 1 hanno trovato utile questa recensione. Questa recensione è stata utile per te?
  2. GIANNILUCCHETTA

    A seguito incidente la sto utilizzando giornalmente sulla fronte del viso, ottimi i risultati e le macchie stanno diminuendo. La crema si assorbe bene. Anche il mio dermatologo mi ha consigliato di utilizzare durante a cicatrizzazione una crema a base di bava di lumaca. La consiglio. Gianni

    Questa recensione è stata utile per te?

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.

Emergenza sanitaria COVID19

MESSAGGIO IMPORTANTE DAL DOTT.BERRA

L’uso della mascherina rappresenta una barriera fondamentale nel contrastare la diffusione del virus ed è raccomandato utilizzarla quotidianamente in presenza di altre persone, in alcune zone d’Italia è addirittura obbligatorio indossarla sempre al di fuori della propria abitazione. La mascherina andrebbe indossata stretta sul viso per limitare l’ingresso nelle vie aeree di aria contaminata ma questo accorgimento comporta microlesioni meccaniche da sfregamento della cute, disidratazione, irritazione, eritemi e, nei soggetti allergici, può predisporre allo sviluppo di eczemi

Continua a leggere

Emergenza sanitaria COVID19

MESSAGGIO IMPORTANTE DAL DOTT.BERRA

L’uso della mascherina rappresenta una barriera fondamentale nel contrastare la diffusione del virus ed è raccomandato utilizzarla quotidianamente in presenza di altre persone, in alcune zone d’Italia è addirittura obbligatorio indossarla sempre al di fuori della propria abitazione. La mascherina andrebbe indossata stretta sul viso per limitare l’ingresso nelle vie aeree di aria contaminata ma questo accorgimento comporta microlesioni meccaniche da sfregamento della cute, disidratazione, irritazione, eritemi e, nei soggetti allergici, può predisporre allo sviluppo di eczemi

Continua a leggere →